Parata gay e lesbica di Denver

La storia

Il primo Denver PrideFest si è tenuto nel 1976 con la partecipazione di sole 150 persone. Organizzato dai membri del centro della comunità LGBTQ+ locale, oggi noto come Colfax Centre, il Denver Pride è cresciuto fino a diventare il terzo più grande festival dell'orgoglio gay e la settima più grande parata gay degli Stati Uniti, attirando circa 525.000 ospiti ogni anno. La parata e la manifestazione si svolgono il terzo fine settimana di giugno. Denver è la capitale del Colorado, che si trova nelle Montagne Rocciose ed è uno dei modi più popolari per viaggiare attraverso il Paese con un grande treno che attraversa le Montagne Rocciose. Il Colorado è stato anche il primo Stato del Paese a legalizzare la marijuana.

Profilo della città

Capitol Hill è una zona vivace nella parte orientale di Denver, un'area gay di Denver con molti bar raggiungibili a piedi.

Processioni

Nella settimana che precede la parata, sono previsti numerosi eventi periferici. Ad esempio, la Prideweek Denver ospita una serata cinematografica in cui è possibile vedere alcuni classici film queer all'aperto al tramonto. Ci saranno anche altri eventi, come conferenze su temi LGBTQ+.

Il PrideFest è a ingresso libero, con bancarelle, palchi multipli, musica country e dance e intrattenimento dal vivo.

it_ITItaliano